COLLEGIO UNIVERSITARIO DEI CAVALIERI DEL LAVORO
"LAMARO POZZANI"
EN
NEWS 2009/2010
Please Wait
Please Wait
| | |
Il professor Arnaldo D'Amico parla della ricerca
Il professor Arnaldo D'Amico parla del Naso elettronico e dell'importanza per la ricerca del confronto fuori dai confini nazionali.

Arnaldo D’Amico è Professore Ordinario presso il Dipartimento di Ingegneria Elettronica di “Tor Vergata”. Laureato non solo in Ingegneria, ma anche in Fisica, non ha mai smesso di fare ricerca: è a capo, fra l’altro, del laboratorio di Sensori e Microsistemi, dove è stato ideato e costruito il Naso Elettronico. Il professor D’Amico ci ha illustrato come sia vario il campo delle applicazioni del naso, grazie alla sua capacità di riconoscere gli odori: studi recenti hanno riguardato persino l’ambito medico, dove questo prezioso strumento può fornire informazioni importanti per la prevenzione. In seguito il professore ha spostato l’attenzione su un altro dei cinque sensi, la vista, e sull’interpretazione del concetto di visione nell’uomo: come facciamo a “vedere”? Com’è possibile che impulsi nervosi “si trasformino” in colori? L’intervento del professor D’Amico non è stato mirato solo a dare risposte, ma è stato un invito per tutti noi a non smettere mai di interrogarci e metterci alla ricerca di ciò che ancora non si conosce, di ciò che ancora deve essere scoperto. Certamente l’attività di ricerca non può rimanere in un ambito solo nazionale, ma ha bisogno di un confronto costante con le scoperte e le innovazioni oltre i confini italiani: è per questo che il professor D’Amico ci ha parlato dell’iniziativa di un corso di laurea in Inglese presso l’Università di “Tor Vergata”. Al termine della serata, il professore ci ha mostrato una formula per trovare il numero pi greco e tutti i numeri naturali, da lui stesso ideata: l’incontro si è concluso così con un esempio pratico di come chiedersi il perché delle cose porti a sempre nuove scoperte.

-
-
-