COLLEGIO UNIVERSITARIO DEI CAVALIERI DEL LAVORO
"LAMARO POZZANI"
EN
NEWS 2011/2012
Please Wait
Please Wait
| | |
I nuovi criteri di valutazione. Incontro con il Professor Andrea Lenzi.
Il Prof. Andrea Lenzi, presidente del Consiglio Universitario Nazionale, ha parlato del problema della valutazione nel sistema universitario italiano.

Prosegue la serie di incontri sul tema dell’università in Italia. Il 26 marzo gli studenti del Collegio ne hanno discusso con il professor Andrea Lenzi, presidente del CUN, Consiglio Universitario Nazionale. Il prof. Lenzi è anche ordinario di Endocrinologia presso l’università di Roma “La Sapienza” e Presidente della Conferenza permanente dei presidenti dei Corsi di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia.

Il professor Andrea Lenzi, presidente del CUN

L’incontro è iniziato con un rapido excursus sull’università italiana, che ne ha evidenziato la storia ormai millenaria. L’università è il luogo principale nel quale docenza e ricerca raggiungono una convergenza ideale e l’Italia rappresenta senza dubbio un esempio tanto di eccellenze consolidate quanto di atteggiamenti da evitare. Il tema della valutazione è poi stato affrontato in un’ottica privilegiata, avendo il prof. Lenzi una vasta esperienza non solo nazionale in questo settore.

Sono stati messi a confronto i sistemi di vari paesi europei ed è emerso che, in realtà, un sistema univoco e oggettivo non è stato ancora ideato, soprattutto per quanto riguarda la fondamentale questione della valutazione della attività didattica. Dal dibattito con gli studenti sono infine emersi altri temi, legati, oltre che alla didattica e alla ricerca, al sistema universitario in generale e, più in particolare, al sistema del 3+2. Il professor Lenzi ha risposto a questi spunti evidenziando i punti di forza e di criticità dell’università italiana, ma anche riferendosi a ciò che può e che deve essere fatto a livello legislativo.
 

-
-
-