COLLEGIO UNIVERSITARIO DEI CAVALIERI DEL LAVORO
"LAMARO POZZANI"
EN
NEWS 2015/2016
Please Wait
Please Wait
| | |
Incontro con l'Ambasciatore dell'India in Italia
L’ambasciatore dell’India in Italia, Anil Wadhwa, discute con gli studenti del Collegio il ruolo del suo Paese nel panorama odierno

L’India, insieme ad altri Paesi quali Cina e Brasile, sta assumendo un peso politico ed economico via via crescente nello scacchiere internazionale. Accanto a sacche di persistente povertà e arretratezza, aumenta continuamente la sua capacità di proporre soluzioni tecnologiche all’avanguardia: ciò la rende inevitabilmente un interlocutore di fondamentale importanza sul piano internazionale. Lo stimolo derivante dalla competizione economica e quindi la necessità di porsi al livello dei Paesi leader hanno spinto l’India ad investire molto in ricerca, commercio e istruzione, così come ad avviare nuove politiche atte a favorire gli investimenti esteri e le liberalizzazioni.

L'Ambasciatore dell'India Anil Wadhwa.

L’Ambasciatore Wadhwa ha sottolineato come anche in relazione alle tematiche globali, in primis la sostenibilità ambientale, l’India si stia ponendo al passo con gli standard internazionali. A partire dal problema dell’inquinamento globale, ad esempio, è stata sottoscritta una dichiarazione che ribadisce l’impegno da parte di UE e India al dialogo e alla cooperazione in materia di energia sostenibile ed efficienza energetica. La condivisione di opinioni politiche e approcci normativi, nonché la promozione di attività di innovazione congiunte scaturite da tale partenariato, rappresentano un’essenziale evoluzione dei rapporti bilaterali UE-India.  

L’Ambasciatore si è infine soffermato su una serie di realtà che stanno accrescendo la competitività e l’attrattività del Paese agli occhi dell’Italia e del mondo: il turismo, alimentato dalla conoscenza di luoghi che hanno sempre ispirato grande fascino, manifestazioni che promuovono lo scambio culturale fra le società ospitanti e la comunità indiana nel mondo, nonché i soggiorni di studio all’estero per molti studenti indiani, favoriti dalla disponibilità di corsi in lingua inglese e di borse di studio.

 

-
-
-