COLLEGIO UNIVERSITARIO DEI CAVALIERI DEL LAVORO
"LAMARO POZZANI"
EN
NEWS 2016/2017
Please Wait
Please Wait
| | |
Tedesco (Alumni): “Un ponte tra laureati e studenti del Collegio per orientarsi nel mondo del lavoro”

I laureati del Collegio al fianco degli studenti. Non un ponte ideale ma un concreto programma di coaching e mentoring quello proposto agli studenti del Lamaro Pozzani da Antonio Tedesco, presidente dell’Associazione Alumni del Collegio dei Cavalieri del Lavoro, per aiutare i più giovani ad arrivare preparati all’appuntamento con il mondo del lavoro.  

Intervenuto nell’incontro serale al Collegio del 2 marzo scorso, Tedesco ha ripercorso le tappe della propria esperienza di studio e di lavoro. Una carriera brillante che, pur esulando dalle conoscenze acquisite con il corso di laurea, alla Sapienza, in Ingegneria elettronica, la successiva specializzazione in Elettronica quantistica e l’esperienza collegiale, ha rappresentato per gli studenti una testimonianza importante e un’interessante occasione di riflessione sul mondo del lavoro e sui suoi cambiamenti.

La capacità di trattare i numeri e di analizzare complessi business cases – ha spiegato - sono le abilità ricercate negli ultimi anni da grandi banche d’affari come JP Morgan, che pertanto sono inclini ad assumere laureati in Matematica, Fisica e Ingegneria, oltre che laureati in Economia e Finanza.

Riflettendo a più riprese su quali potessero essere le opportunità di carriera negli anni successivi alla laurea, Tedesco ha inanellato numerose esperienze lavorative nei settori più disparati, da Telespazio alla Procter&Gamble, da Bain&Cuneo a JP Morgan per approdare, nel 2009, a PosteVita dove è attualmente responsabile della Funzione Finanza.

-
-
-